Amal, la bambola dalla Siria a Napoli per i bambini rifugiati

Mercoledì 8 Settembre 2021
Amal, la bambola dalla Siria a Napoli per i bambini rifugiati

Sul cammino di Amal da Gaziantep, al confine tra Siria e Turchia, fino a Manchester c’è Napoli.

Amal, in arabo “speranza”, è una bimba siriana in fuga dalla guerra. Ma è una bimba un po’ strana. È alta tre metri ed è fatta di legno e stoffe (foto di Alessandro Garofalo).

 

Una enorme bambola che dà vita al festival “The walk”, un viaggio simbolico per lanciare messaggi di pace e accoglienza per i bambini rifugiati. 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 9 Settembre, 06:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA