Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Taxi a Napoli, raffica di sanzioni da parte della polizia locale

Martedì 7 Giugno 2022
Taxi a Napoli, raffica di sanzioni da parte della polizia locale

La polizia locale presso l'Aeroporto, ha sanzionato 5 conducenti di taxi per diverse violazioni e, oltre la sanzione amministrativa, in alcuni casi è scattata la segnalazione al Corso Pubblico. Un conducente Ncc di Benevento è stato sanzionato per irregolarità nella compilazione del «foglio di servizio»;

Un conducente taxi è stato sanzionato poichè si è rifiutato di accompagnare una famiglia con 5 minori di cui uno in allattamento non volendo praticare tariffa predeterminata 18,00 euro. In questo casa la famiglia è stata riaccompagnata dal personale della polizia locale al terminal arrivi e fatta accomodare in un taxi capiente ed il conducente in questione, oltre alla sanzione amministrativa, deferito alla commissione disciplina per la sospensione licenza di 15 giorni come da regolamento comunale.

In zona stazione centrale sono stati sanzionati 4 conducenti taxi e Ncc; In zona porto e Piazza Trieste e Trento sanzionati 4 conducenti taxi. La polizia turistica è stata impegnata anche al controllo delle strutture ricettive. In via piedigrotta un titolare di un affittacamere è stato sanzionato perché poneva a disposizione di turisti, senza titolo autorizzativo, un appartamento nello stesso stabile oltre alla struttura regolarmente denunciata (sanzione euro 3.333,00).

© RIPRODUZIONE RISERVATA