Napoli, si accascia al suolo
e muore. Choc tra i commercianti

ARTICOLI CORRELATI
di Gennaro Palumbo

  • 505
Questa mattina, poco dopo le otto, un uomo sui trent'anni si è accasciato al suolo, dopo aver camminato in precario equilibrio sul ciglio del marciapiede. È caduto prima su un'auto per poi rialzarsi, si è accasciato nuovamente a terra davanti un fioraio, e il proprietario del negozio incredulo ha chiamato i soccorsi e la polizia, ma non c'è stato nulla da fare. Il corpo del giovane è stato pietosamente coperto da un telo fino alla conclusione dei sopralluoghi legali. E'  rimasto a terra fino alle 10, per poi essere prelevato dagli uomini del servizio di trasporto salme.
Giovedì 29 Settembre 2016, 13:09 - Ultimo aggiornamento: 29-09-2016 17:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP