Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli Est, 120 chili di sigarette nel bagagliaio dell'auto: contrabbandiere arrestato

Lunedì 14 Febbraio 2022
Napoli Est, 120 chili di sigarette nel bagagliaio dell'auto: contrabbandiere arrestato

Centoventi chili di sigarette di contrabbando sono state sequestrate dai finanzieri del comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli che hanno arrestato, nel quartiere Barra, un 23enne di Volla. L'operazione è stata condotta dai finanzieri del Gruppo di Nola che, durante la costante attività di controllo economico del territorio, seguendo le tracce delle linee di distribuzione clandestine di sigarette, hanno notato un uomo prelevare alcune scatole senza segni identificativi e metterle velocemente all'interno del bagagliaio di un'auto. Dagli accertamenti è emerso che all'interno delle scatole era nascosto il carico di «bionde» di contrabbando. 

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA