Agli arresti domiciliari, pusher napoletano trasforma casa nella centrale dello spaccio

Gli agenti del commissariato Vicaria Mercato hanno arrestato Giuseppe Gelato, 24enne napoletano già ai domiciliari per spaccio di droga. A casa, in vico dei Candelari, nascondeva 19 dosi di cocaina e 5 dosi di eroina; in un borsello occultato in camera da letto, invece, i poliziotti hanno trovato la somma di 385 euro, suddivida in banconote di diverso taglio, e un quaderno riportante nominativi e cifre.
Sabato 12 Gennaio 2019, 19:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP