Napoli, una stecchetta di hashish in un pacchetto di sigarette: arrestata pusher

Una 23enne di Portici, già nota alle forze dell'ordine, è stata arrestata dai carabinieri per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. I militari hanno notato la ragazza mentre, dall'atrio di un palazzo in corso San Giovanni a Teduccio, a Napoli, poco lontano dal confine con il comune di Portici, osservava la strada e si assicurava che nessun «estraneo» si avvicinasse prima di essere riconosciuto.

Dopo una lunga osservazione, i carabinieri del nucleo operativo di Poggioreale hanno deciso di intervenire scoprendo che la ragazza nascondeva in un pacchetto di sigarette una stecchetta di hashish e in tasca la somma contante di 45 euro, ritenuta provento illecito. Estesa la perquisizione anche nell'abitazione, i militari hanno sequestrato un'altra stecchetta di hashish e una bustina contenente 3,4 grammi di marijuana. Le sostanze erano nascoste in una scatola di scarpe. Dopo le formalità di rito, la 23enne arrestata è stata sottoposta ai domiciliari in attesa di giudizio.
Martedì 20 Agosto 2019, 10:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP