Napoli choc, uomo precipita dal ponte San Rocco e muore dopo un volo di 15 metri

Domenica 10 Maggio 2020 di Melina Chiapparino
Napoli choc, uomo precipita dal ponte San Rocco e muore dopo un volo di 15 metri

È precipitato dal ponte di San Rocco, nel quartiere Frullone dove si sono appena concluse le operazioni per recuperare l'uomo finito nel vallone sottostante il cavalcavia.

Sul posto, insieme a polizia di Stato e polizia municipale, hanno operato i vigili del fuoco, percorrendo oltre 15 metri per scendere nel fossato al di sotto del ponte con le squadre dei nuclei speleo-alpini-fluviali e disincastrare il corpo dell'uomo, privo di vita, che è in corso di identificazione. L'ipotesi di suicidio è al vaglio degli agenti di polizia.

LEGGI ANCHE De Magistris: «Troppi assembramenti e gente senza mascherine»

Tra questa notte e l'alba, altri due episodi sarebbero da ricondursi a tentativi di suicidio, riguardo due persone precipitate dalle finestre delle proprie abitazioni in via Tropeano, al Rione Alto, e in via Romolo e Remo, a Soccavo, e ricoverati attualmente in codice rosso al Cardarelli e all'ospedale San Paolo. Anche in questo caso ci sono indagini delle forze dell'ordine per appurare la dinamica di quanto accaduto. 

Ultimo aggiornamento: 13:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA