Napoli, svincolo Casoria-Casavatore nel degrado: «È una discarica a cielo aperto»

Venerdì 27 Maggio 2022
Napoli, svincolo Casoria-Casavatore nel degrado: «È una discarica a cielo aperto»

Sono completamente invasi da immondizia, ingombranti e rifiuti di ogni sorta le banchine oltre la carreggiata della Ex SS 878 (che da Arzano conduce a Marcianise) all’altezza dello svincolo per Casoria-Casavatore.

«Nel video si vede solo il lato destro ma anche a sinistra la situazione è critica. Oltre a rappresentare un disastro ambientale, la situazione sta diventando pericolosa anche in termini di sicurezza stradale per l’eccessivo scarico di rifiuti speciali.» È la denuncia di un’automobilista che ha segnalato la problematica al consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

«Abbiamo inoltrato la segnalazione alla città metropolitana di Napoli che gestisce la superstrada chiedendo degli interventi di bonifica. Più importante ancora sarebbe fare attività di prevenzione, come l’installare delle foto-trappole, per scoraggiare l’attività di sversamento rifiuti ed incastrare i criminali ambientali per i quali, da tempo, chiediamo un inasprimento delle pene previste.» ha dichiarato il consigliere Borrelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA