Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, telecamera nascosta sotto mascherina: tentata truffa alla motorizzazione

Giovedì 28 Luglio 2022
Napoli, telecamera nascosta sotto mascherina: tentata truffa alla motorizzazione

Tentata truffa alla motorizzazione di via Argine a Napoli. Ma i poliziotti, avvicinati da un funzionario della struttura, sono intervenuti: l'addetto ha raccontato loro che, poco prima, durante la sessione d’esame, aveva sorpreso un uomo con un dispositivo elettronico vietato, nascosto nella mascherina.

Gli operatori hanno identificato il 42enne indiano e lo hanno trovato in possesso di una microcamera con microfono collegato a un wi-fi portatile e, per questo motivo, lo hanno denunciato per «repressione della falsa attribuzione di lavori altrui da parte di aspiranti al conferimento di titoli pubblici».

Ultimo aggiornamento: 10:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA