Napoli, Tir resta incastrato tra i vicoli della Pignasecca e la polizia municipale ritira la
patente all'autista

di Melina Chiapparino

Traffico paralizzato su via Montesanto dove, questa mattina, un Tir è rimasto incastrato nell’area mercatale della Pignasecca. L’autocarro di grandi dimensioni che era si era spinto nel pieno centro cittadino ha bloccato la circolazione di tutta la zona, compromettendo anche il passaggio delle autoambulanze nel vicino ospedale Pellegrini. La permanenza del Tir che ostruiva il passaggio ha allarmato non solo gli automobilisti ma soprattutto il personale sanitario che ha sollecitato l’intervento delle forze dell’ordine.

Sul posto sono intervenuti gli agenti dell’unità operativa dell'Avvocata della polizia municipale, coordinata da Armando Marletta, che hanno prima di tutto attestato l’irregolarità della presenza del furgone in strada, dal momento che il mezzo aveva ignorato numerosi divieti imposti dalla segnaletica urbana e l’ordinanza commissariale che vieta l’ingresso in città degli autoarticolati, divieto in vigore dal 1993. L’intervento dei poliziotti è stato complicato a causa della conformazione della strada e della mole del veicolo ma in ogni caso, l’area è stata liberata nell’arco della mattinata.

Gli agenti hanno rilevato numerose infrazioni per quanto riguarda le condizioni del Tir, fra cui anomalie nei tempi di guida e omissione dell’inserimento del disco orario nel cronotachigrafo per cui al conducente è stata ritirata la patente e trasmesse le informazioni alla prefettura.

 
Venerdì 8 Giugno 2018, 20:07 - Ultimo aggiornamento: 08-06-2018 20:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP