Minaccia lo zio per andare a ubriacarsi: fermato dai carabinieri con lo spray al peperoncino

I carabinieri del nucleo radiomobile del reparto operativo di Napoli hanno arrestato un 34enne già noto alle forze dell'ordine. I militari sono intervenuti d’urgenza in via dell’Eremo ai Camaldoli mentre l'uomo stava aggredendo lo zio 66enne per estorcergli del denaro per l’acquisto di alcolici, riuscendo a immobilizzarlo solo dopo breve colluttazione, anche con l’utilizzo del dissuasore spray al peperoncino.
Venerdì 9 Febbraio 2018, 12:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP