Napoli, morte nel cantiere di via Marina: uomo travolto e ucciso dal camion in retromarcia

  • 400
Un uomo, probabilmente un senza fissa dimora extracomunitario, è morto a Napoli dopo essere stato travolto da un camion che stava effettuando una manovra nel corso dei lavori stradali della zona di Via Marina. Il fatto è accaduto in via Amerigo Vespucci, nell'area in prossimità del Parco della Marinella, frequentata da clochard ed immigrati. L'uomo è deceduto all'istante per la gravità delle ferite riportate.
 
 
Martedì 26 Marzo 2019, 17:30 - Ultimo aggiornamento: 26-03-2019 23:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP