Napoli, nuovo assalto dei vandali: distrutta la pensilina dell'Anm a San Pietro a Patierno

Domenica 26 Gennaio 2020
«Una pensilina della linea dei bus Anm, a San Pietro a Patierno, è stata completamente distrutta da alcuni vandali. Questi delinquenti hanno mandato in frantumi i vetri che servono a proteggere dalle intemperie gli utenti in attesa. Dopo l’inqualificabile vandalizzazione dell’opera di Liu Wang in piazza Municipio, ecco che i delinquenti ora se la prendono con il trasporto pubblico. Dai cittadini si leva un grido d’aiuto, stanchi di subire continui soprusi nell’indifferenza generale. Questi delinquenti vanno fermati con ogni mezzo, individuati e assicurati alla giustizia. Chiedo alle forze dell’ordine uno sforzo ulteriore per garantire la sicurezza nelle nostre strade, sia investigativo che repressivo, con l’utilizzo delle telecamere di videosorveglianza e la presenza delle pattuglie per vigilare il territorio». Sono queste le parole di Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi.

«Questi atti di vandalismo sono commessi da ragazzi sempre più giovani, che inspiegabilmente si divertono a deturpare i beni pubblici - prosegue Borrelli - In questi casi va sottolineata la corresponsabilità dei genitori, che non si preoccupano di badare ai propri figli e farlo crescere secondo i valori sani della società». © RIPRODUZIONE RISERVATA