Napoli, dottoressa picchiata in ospedale: due donne nel mirino, sospeso il vigilante

di Viviana Lanza

  • 948
Due donne indagate per lesioni gravi e una guardia giurata sospesa dal servizio per non aver impedito alle due donne in questione di introdursi nella stanza del pronto soccorso dove, nella notte tra mercoledì e giovedì, hanno poi aggredito la dottoressa Adelina Laprovitera, fratturandole mandibola e setto nasale. Eccoli gli ultimi sviluppi di una brutta storia, purtroppo non l'unica ma solo l'ultima in ordine di tempo, che ripropone il problema della sicurezza all'interno di un ospedale di frontiera come il San Giovanni Bosco di via Filippo Maria Briganti, nel cuore del rione Amicizia.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 24 Agosto 2019, 08:00 - Ultimo aggiornamento: 24-08-2019 17:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP