Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Vomero, tentano di rubare un'auto ma vengono fermati: tre arresti

Venerdì 22 Luglio 2022
Vomero, tentano di rubare un'auto ma vengono fermati: tre arresti

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Giugliano in Campania impegnati da tempo in un’attività di indagine volta al contrasto del fenomeno di furti di auto hanno arrestato a Napoli nel quartiere Vomero Francesco Liccardo Grasso, 52enne di Mugnano, Gianluigi Molfetta e Massimo Russo rispettivamente di 30 e 50 anni di Secondigliano.

Sono tutti già noti alle forze ordine e risponderanno di tentato furto di un’autovettura. I militari, durante un appostamento, notano verso le 23 che Molfetta e Russo - scesi da una auto guidata da Liccardo - forzano la portiera di una Smart per poi entrare al suo interno. I due tentano di mettere in moto l’auto parcheggiata in via Aniello Falcone con un dispositivo elettronico capace di interferire con la centralina dell’auto.

Intevengono i militari e bloccano i due che avevano tentato di fuggire. Liccardo verrà catturato poco più tardi presso la sua abitazione dove si era nascosto dopo essere fuggito. I 3 arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA