Napoli, vuole pagare la colazione al bar 30 centesimi: monete in faccia a cassiera

15
  • 789
Voleva fare una ricca colazione al bar con 30 centesimi; protagonista di tale vicenda finita male è una nigeriana trentacinquenne Y.M., senza fissa dimora, che di fronte alla richiesta del giusto prezzo è ricorsa a modi bruschi e violenti. La giovane africana è entrata in un bar nei pressi della stazione centrale per consumare un cornetto e un cappuccino, ma una volta alla cassa ha estratto soltanto 30 centesimi di euro. Davanti alla richiesta della cassiera che con modi garbati le ha spiegato che quella somma non era sufficiente per la consumazione, Y.M. le ha scagliato con violenza inaudita le monetine in pieno viso a brevissima distanza.

L’intervento immediato dei poliziotti del Compartimento di Polizia Ferroviaria per la Campania ha evitato il peggio. La nigeriana è stata condotta in ufficio mentre la cassiera è stata trasportata d’urgenza al Pronto Soccorso dell’Ospedale Villa Betania; la vittima ha riportato una ferita lacero-contusa all’arco sopraccigliare sinistro, procurata dal taglio di una moneta, a parte lo spavento per l’aggressione e la violenza gratuita subita solo per aver cercato di fare il proprio lavoro. La ferita le è stata suturata con 2 punti lasciandole una cicatrice sulla fronte. Il tempestivo intervento degli agenti della Polfer ha scongiurato reazioni peggiori da parte della giovane nigeriana che è stata tratta in arresto per lesioni aggravate, giudicata nella mattinata odierna, per direttissima, e condannata a sei mesi di reclusione con pena sospesa.
Sabato 15 Giugno 2019, 15:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2019-06-16 11:31:20
Condannata con pena sospesa.... mi fa solo ridere
2019-06-16 07:50:17
E in Africa quando viene rinviata a fare colazioni gratis?
2019-06-15 21:24:29
"condannata a sei mesi di reclusione con pena sospesa" Che presa in giro non era meglio rimandarla in Nigeria, questi sanno che rimarranno impuniti qualsiasi cosa faranno.
2019-06-15 20:57:03
Pena sospesa ? questo modo non va. Meglio dargli trenta giorni ma tutti da scontare in carcere. Avrebbe sicuramente capito che non si fa. Ora con la pena sospesa ha capito il contrario che puo continuare tanto in galera non si va.
2019-06-15 19:55:21
Pena sospesa... Significa che non farà neanche un giorno di galera, che per lei sarebbe comunque l'equivalente di un hotel, e oggi stesso riprenderà a comportarsi da animale, avendo imparato che in questa nazione idiota non esistono punizioni per i comportamenti antisociali. Avanti i prossimi, andate a prendere qualche altro carico...

QUICKMAP