Napoli zona gialla, assalto al lungomare e weekend a rischio caos: «Vigilantes tra i clienti»

Lunedì 26 Aprile 2021 di Gennaro Di Biase
Napoli zona gialla, assalto al lungomare e weekend a rischio caos: «Vigilantes tra i clienti»

Chi sorride servendo i clienti, chi sospira e non riapre. Chi resta aperto per una questione di immagine e chi invecec non è riuscito a occupare neppure un angolino di marciapiede. Chi lamenta «l’ingiustizia» e chi si compiace con il provvedimento del Governo. Le contraddizioni del Decreto riaperture, che ha consentito di far riaccomodare gli avventori solo ai tavoli dei pubblici esercizi muniti di spazi esterni, ieri sono diventate realtà in...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 27 Aprile, 20:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA