VINCENZO DE LUCA

Napoli zona gialla, maxi assembramento nelle strade della movida: in tanti senza mascherina

Sabato 30 Gennaio 2021
Napoli zona gialla, maxi assembramento nelle strade della movida: in tanti senza mascherina

Inutili gli appelli del governatore De Luca ieri in diretta, quando sottolineava che la Campania, pur essendo gialla, potrebbe diventare subito rossa visti gli alti picchi di contagio.

 

Approfittando del bel tempo e del sabato, in tanti a Napoli si sono riversati nelle strade, creando traffico e folla in più punti del centro. Peggio è accaduto nel pomeriggio, già intorno alle 17, nella zona dei cosiddetti "baretti" di Chiaia dove a centinaia si sono ritrovati davanti ai locali, spesso senza mascherina. 

«Via Bisignano 17:30 sabato 30 gennaio 2021 - si legge sulla pagina Comitato Chiaia Viva e Vivibile -.  Non stupiamoci però se poi saremo costretti a nuove misure restrittive per la salvaguardia della salute pubblica. Eh no! Quelli che fuori un bar mangiano e bevono, ovviamente, senza la mascherina non si possono paragonare a quanti fanno la fila all’ufficio postale o sono in strada a guardare le vetrine. La discriminante? Primo, la mascherina, secondo la necessità (per chi vuole socializzare fuori un bar) di assembrarsi per definizione.»

Video

 

Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio, 10:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA