Napoli zona rossa, la serrata della moda tra cartelli e luci accese: «Non c'è più futuro»

Martedì 30 Marzo 2021 di Gennaro Di Biase
Napoli zona rossa, la serrata della moda tra cartelli e luci accese: «Non c'è più futuro»

La moda non ci sta. Fa proseliti la protesta organizzata dagli imprenditori del settore abbigliamento adulti: una manifestazione che, nata a Chiaia, si è allargata in poche ore ieri a tutti i quartieri dello shopping cittadino - via Toledo, Vomero, Rettifilo - e ha raggiunto la provincia e altri capoluoghi campani. Il principale motivo dello scontento nel comparto moda-gioielli-accessori riguarda le restrizioni della zona rossa, che «chiude...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 20:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA