Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il ministro Speranza e Manfredi a Nisida: «Nuove opportunità per tutti i ragazzi»

Venerdì 1 Luglio 2022
Il ministro Speranza e Manfredi a Nisida: «Nuove opportunità per tutti i ragazzi»

«I ragazzi di Nisida ci hanno raccontato le loro esperienze, le loro speranze e anche la loro voglia di ripartire ed avere una seconda opportunità». Lo ha detto il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, che oggi insieme al ministro della Salute, Roberto Speranza, ha visitato il penitenziario minorile napoletano nell'ambito dell'evento, patrocinato dal Comune di Napoli «Nisida un incontro tra ricerca e territorio per la rigenerazione sociale». «Con i ragazzi abbiamo parlato di salute e soprattutto di benessere psicologico - ha aggiunto il sindaco - di affettività e di come sia necessario recuperare una normalità ed il futuro».

A giudizio di Manfredi è stato «un incontro interessante» preparato dalle attività laboratoriali, che si sono svolte nello scorso mese di giugno, organizzate dalla fondazione Rut e dall'Opera don Calabria in collaborazione con il Centro Europeo di Studi di Nisida. Al termine della visita è stato presentato alla stampa anche il progetto di ricerca «Buone pratiche di rigenerazione sociale nel'ambito della povertà educativa, del sostegno delle donne e dell'accoglienza in uno scenario post-pandemico». La finalità del progetto «è di valorizzare una cultura comune del welfare sociale»

© RIPRODUZIONE RISERVATA