Nuovo incendio ad Agnano: oltre venti civili allontanati e due agenti di polizia intossicati e condotti all'ospedale

Martedì 18 Luglio 2017 di Oscar De Simone
Nuovo incendio ad Agnano: oltre venti civili allontanati e due agenti di polizia intossicati e condotti all'ospedale

Il grande caldo ed i roghi non sembrano dare tregua a cittadini ed agli operatori attivi da settimane su tutto il territorio regionale. Un nuovo incendio, proprio questo pomeriggio, ha interessato l'area di Agnano già colpita nella serata di ieri tra l'oasi del Wwf e la via Sartania.
 

 

Sul posto sono intervenuti nuovamente i vigili del fuoco ed agenti di polizia appartenenti all'ufficio di prevenzione generale e del vicino commissariato di Bagnoli. Oltre venti civili - tra cui anche anziani e bambini - sono stati tratti in salvo ed allontanati dall'area avvolta dalle fiamme. Nel corso dell'intervento poi ed a seguito delle inalazioni, sono rimasti intossicati due agenti di polizia successivamente condotti al pronto soccorso dell'ospedale San Paolo in via Terracina.

ASTRONI: LA RISERVA IN FIAMME (video di Sergio Siano)
 

Ultimo aggiornamento: 21:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA