Omicidio a Napoli, boss ucciso a colpi di pistola in un bar: era già scampato a un agguato pochi mesi fa

Giovedì 22 Aprile 2021 di Luigi Sabino
Omicidio a Napoli, boss ucciso a colpi di pistola in un bar: era già scampato a un agguato pochi mesi fa

È un vero e proprio agguato di camorra quello che ha messo fine alla carriera criminale di Salvatore Milano, ex esponente di spicco del clan Lo Russo noto con il soprannome di ‘o Milan.

I killer, almeno due secondo le prime indiscrezioni investigative, lo hanno sorpreso all’interno del bar Rosetta di via Vittorio Veneto nel quartiere Miano non lasciandogli scampo.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 23 Aprile, 08:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA