Napoli: ancora violenza all'ospedale San Giovanni Bosco, medico aggredito da un immigrato nel pronto soccorso

Venerdì 8 Novembre 2019

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti presso il Pronto Soccorso dell’ospedale San Giovanni Bosco in seguito alla segnalazione di una persona in escandescenze che aveva aggredito un medico.

LEGGI ANCHE Violenza in corsia, nuova aggressione: devasta l'Ospedale del mare per un mal di pancia

L’uomo, alla vista dei poliziotti, li ha minacciati ed aggrediti sferrando pugni, poi ha tentato di fuggire  ma è stato raggiunto e bloccato. H.L., 45 enne cittadino ucraino regolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale.

LEGGI ANCHE Violenza in ospedale a Napoli: il papà della bimba in codice verde sfonda la porta del pronto soccorso del Santobono

© RIPRODUZIONE RISERVATA