Peppe Di Napoli dopo il sequestro di pesce: «Mi hanno fatto i controlli a cascata ma continueremo con i nostri prezzi pazzi»

Sabato 25 Luglio 2020 di Melina Chiapparino
Peppe Di Napoli dopo il sequestro di pesce: «Mi hanno fatto i controlli a cascata ma continueremo con i nostri prezzi pazzi»

Il blitz è scattato mercoledì mattina a Pianura, quando l'attività della pescheria Di Napoli, una delle più conosciute in città, stava per cominciare a pieno ritmo. I banchi del pesce erano stati allestiti e tutto il personale si accingeva ad accogliere la clientela che di lì a poco avrebbe affollato il negozio come ogni giorno. L'irruzione dei militari in borghese è avvenuta intorno alle 8.30 e si è conclusa nelle prime ore del pomeriggio ma...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA