Sequestrati dai carabinieri 280 chilogrammi di pesce

Controlli e sequestri di pesce a venditori ambulanti. I carabinieri della motovedetta 804 garofalo di napoli insieme con personale dell’Asl na1, distretti 24, 25, 31, 33, sezione veterinaria, durante servizi effettuati per contrastare violazioni igienico sanitarie e tutelare la salute dei consumatori hanno sottoposto a controllo 12 attivit commerciali nell’area costiera, 10 ambulanti, una pescheria e un ristorante.

Sequestrati 280 chilogrammi di prodotti ittici risultati privi delle previste indicazioni di provenienza e tracciabilità. Contestate varie violazioni amministrative in materia di igiene.



Sono state inoltre denunciate per violazioni alle leggi per la sicurezza della navigazione 7 persone ritenute a vario titolo responsabili di violazioni al codice della navigazione o di esercizio dell’attivita’ di pesca professionale con imbarcazioni da pesca senza le previste dotazioni di sicurezza.

Sabato 13 Settembre 2014, 13:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP