Piano Napoli: in casa il pusher
aveva un fucile con matricola abrasa

I carabinieri della Stazione di Boscoreale nel corso di un servizio predisposto per contrastare fenomeni d’illegalità diffusa nell’area del Piano Napoli, hanno denunciato in stato di libertà un 50enne del luogo già noto alle forze dell'ordine (per reati inerenti gli stupefacenti) ritenuto responsabile di detenzione abusiva di arma da fuoco e il suo figlio 25enne ritenuto responsabile di detenzione di stupefacente a fini di spaccio, anche lui già noto alle forze dell'ordine (per reati dello stesso tipo).
Nel corso di perquisizione nella casa dei 2 i militari hanno rinvenuto e sequestrato una busta di plastica contenente marijuana per 12,5 grammi, un fucile a canna unica con matricola abrasa e una cartuccia calibro 7,5.
Giovedì 12 Luglio 2018, 12:23 - Ultimo aggiornamento: 12-07-2018 12:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP