Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Pianura, fuochi d'artificio selvaggi tutte le notti: l'ira dei residenti

Lunedì 1 Agosto 2022
Pianura, fuochi d'artificio selvaggi tutte le notti: l'ira dei residenti

A Pianura fuochi d‘artificio selvaggi tutte le notti ed i residenti non ci stanno più. Borrelli: «Troppi incidenti e disagi causati da questo fenomeno. Ora è tempo di sopprimerlo». Tra i quartieri napoletani più colpiti dal fenomeno dei fuochi d‘artificio selvaggi c’è sicuramente Pianura, nella periferia orientale della città, dove soprattutto in estate, i botti ed i fuochi pirotecnici squarciano il buio ed il silenzio della notte quasi quotidianamente. Un disagio che i residenti non tollerano più.

«E come ogni sera a Pianura si sparano i fuochi!»- è una delle ultime segnalazioni giunta, da parte dei cittadini, al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli che da anni denuncia e combatte il fenomeno. «A Pianura nel periodo estivo quasi tutte le sere si sparano fuochi o si tengono concerti neomelodici abusivi o, spesso, avvengono entrambe le cose in concomitanza. Questo anche in tante altre tantissime zone di Napoli e delle altre città campane.

Il fenomeno continua a dilagare e a portare disagi nonché a rappresentare un motivo di pericolo, soprattutto se i fuochi sono maneggiati da mani inesperte ed irresponsabili. I cittadini, le strade, le piazze non possono più essere ostaggio di questa inciviltà, serve una repressione totale. Abbiamo già avuto modo di vedere quanti incidenti siano stati causati dai fuochi selvaggi, ora è tempo di intervenire in maniera decisa» -ha commentato Borrelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA