Napoli, minore con pistola giocattolo
a bordo della Cumana: è panico

Martedì 25 Febbraio 2020
Ha seminato il panico su un convoglio della Cumana esibendo una pistola giocattolo, ed è stato poi fermato dai carabinieri che lo hanno condotto in caserma. È un giovanissimo, quasi certamente minorenne (non è stata ancora resa nota l'età precisa), l'autore della 'bravata' che ha provocato paura a bordo di un treno nel tratto Mostra-Fuorigrotta, su una delle corse straordinarie predisposte dall'Eav per agevolare il flusso degli spettatori diretti al San Paolo per Napoli-Barcellona.

LEGGI ANCHE «Noi, giovani sbandati delle babygang di Montesanto: così vogliamo cambiare vita»

«Amareggia - dice il presidente dell'Eav Umberto De Gregorio - che atti di incosciente vandalismo possano turbare uno sforzo supplementare del trasporto pubblico a favore della collettività. Durante servizi straordinari come quello di oggi sarebbe auspicabile una costante prossimità delle forze dell'ordine nelle stazioni in modo da prevenire atti sconsiderati»
© RIPRODUZIONE RISERVATA