La pizzeria Da Michele apre a Londra
«Esporteremo gusto e tradizione»

ARTICOLI CORRELATI
di Oscar De Simone

0
  • 1666
Da Forcella a Church street il «passo è breve», e se è vero che la cucina partenopea è famosa in tutto il mondo, è altrettanto vero che la pizza è il suo simbolo per eccellenza. Proprio la pizza infatti, dal prossimo mese di novembre, unirà londinesi e napoletani sotto un'unica bandiera. Quella del gusto. Lo storico locale “da Michele”, con i suoi sapori e le sue specialità, tra un mese farà da richiamo ai napoletani - e non solo - residenti nella capitale britannica.
Le sale interne ed esterne conteranno ottanta coperti, per quello che sarà un locale "british", nei colori e nello stile, ma napoletano negli ingredienti e nell’arredamento.

«Faremo mangiare ai londinesi la vera  pizza napoletana - dichiara l'amministratore delegato Michele Condurro - Io insieme con il mio collega Antonio ed i nostri collaboratori, siamo impegnati in quella che è una vera sfida. Porteremo il nome della città e le sue tradizioni oltre la Manica, coinvolgendo pizzaioli ed esperti direttamente da Napoli».

I prodotti e gli ingredienti tipici della cucina partenopea, arriveranno a Londra giorno per giorno. Dalla farina, ai pomodori e dall’olio alla mozzarella, tutto sarà perfettamente in “regola” con la tradizione. «Il sapore della pizza sarà lo stesso e certamente faremo innamorare gli inglesi dei nostri gusti e dei nostri sapori. Questo però, è anche un progetto sociale per la formazione dei giovani che intendiamo portare avanti per sottrarli alla strada ed alla criminalità».
Lunedì 10 Ottobre 2016, 19:32 - Ultimo aggiornamento: 10-10-2016 19:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP