Raid al negozio di telefonia, ladri incappucciati in fuga nel Napoletano

POLLENA TROCCHIA. Raid negozio telefonia, rubati telefoni cellulari. Ladri incappucciati
di Patrizia Panico

  • 60
POLLENA TROCCHIA - Raid nella notte nel negozio di telefonia, rubati iphone e smartphone. Ladri incappucciati e con guanti in fuga a bordo di un’auto.

È successo la scorsa notte. Ignoti – tutti con il volto coperto e guanti per non lasciare impronte – con spranga e piede di porco hanno forzato l’ingresso principale del negozio manomettendo i lucchetti della saracinesca e smontandola, subito dopo, in pochi minuti, hanno dato assalto alle vetrine dell’esercizio commerciale che esponeva gli ultimi modelli di telefonia mobile – dagli iphone ai modelli smartphone – portando via quanta più merce possibile prima che potessero essere scoperti o sorpresi dalle forze dell’ordine dal momento che il negozio si trova lungo il corso principale che collega di Pollena Trocchia e Sant'Anastasia da via Madonna dell’Arco senza soluzione di continuità.

Sul posto sono giunti i carabinieri della tenenza di Cercola, al vaglio i filmati del sistema di videosorveglianza territoriale. La banda, un gruppo di quattro persone viaggiava a bordo di un’auto con targa straniera, uno degli uomini è rimasto in auto col motere acceso attendendo i complici che in meno di dieci minuti hanno scassinato la saracinesca e portato via una decina di telefoni cellulari esposti in vetrina. Danno da quantificare. Poi la fuga in direzione Napoli.
Sabato 8 Dicembre 2018, 14:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP