Pomigliano, scuole aperte domani: revocata l'ordinanza che posticipava il rientro

Martedì 18 Gennaio 2022
Pomigliano, scuole aperte domani: revocata l'ordinanza che posticipava il rientro

L'amministrazione comunale di Pomigliano d'Arco (Napoli), il cui sindaco Gianluca Del Mastro aveva firmato un'ordinanza per la sospensione in presenza dell'attività scolastica fino al 22 gennaio per tutte le scuole di ogni ordine e grado, revoca il provvedimento e anticipa il rientro in classe a domani. La decisione è stata presa dopo aver registrato un miglioramento dei casi di positività e l'aumento delle vaccinazioni nella fascia 5-18 anni.

L'ordinanza del 7 gennaio, che decretava la sospensione delle attività in presenza fino al 22 gennaio, era stata emessa alla luce dei «dati preoccupanti sulla pandemia e dalla situazione di oggettivo allarme», dopo che sul territorio c'era stato un aumento esponenziale di casi in pochi giorni, e attenendosi alle indicazioni fornite dall'asl, unico organo preposto a valutare i dati dei contagi, ma anche a causa delle preoccupazioni espresse dai dirigenti scolastici sin dalla vigilia della riapertura delle scuole dopo le festività natalizie.

Video

Scuole che in questo modo hanno avuto più tempo per potersi allineare al nuovo protocollo del Governo. Il piccolo miglioramento nell'incidenza esponenziale dei casi nella fascia d'età scolastica degli ultimi giorni, grazie anche alle azioni messe in campo dall'amministrazione comunale, che ha chiuso parchi e giardini pubblici fino al 23 gennaio, ora dà la possibilità di poter far tornare gli studenti in presenza, mantenendo sempre la massima cautela. «Ma ovviamente - fanno sapere gli amministratori comunali - si rimarrà vigili sui dati della situazione pandemica e continuiamo a raccomandare massima prudenza a studenti a famiglie perché la situazione è ancora preoccupante».

© RIPRODUZIONE RISERVATA