Pompei: pietre in tasca e arnesi
per scassinare, due giovani denunciati

Domenica 10 Ottobre 2021
Pompei: pietre in tasca e arnesi per scassinare, due giovani denunciati

Serata di controlli a Pompei per i Carabinieri della compagnia di torre Annunziata che hanno effettuato un servizio a largo raggio con il supporto dei militari del reggimento Campania e del nucleo Elicottersiti di Pontecagnano. 88 i cittadini identificati e 43 i vecoli controllati.

Durante le operazioni i Carabinieri hanno denunciato per porto di oggetti atti ad offendere un 23enne. I militari - allertati dal 112  - sono intervenuti in via sacra per una lite animata tra giovani. I Carabinieri sono riusciti a bloccare il 23enne che è stato trovato in possesso (le aveva in tasca) di alcune pietre.
Denunciato poi anche un classe 2004 che è stato sorpreso, presso il centro commerciale di via macello, mentre tentava di forzare con degli arnesi atti allo scasso l’entrata di ingresso di un negozio di telefonia.

Ultimo aggiornamento: 11 Ottobre, 10:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA