Pompei, trafficante pronto a finanziare i tombaroli per avere il carro nuziale

Martedì 20 Aprile 2021 di Dario Sautto
Pompei, trafficante pronto a finanziare i tombaroli per avere il carro nuziale

«Da Taranto, il trafficante internazionale di reperti archeologici Raffaele Monticelli si disse pronto a finanziare gli scavi clandestini per riportare alla luce la biga di Civita Giuliana». A rivelarlo ieri in aula è stato il luogotenente Massimiliano D'Onofrio, per oltre dieci anni in servizio al nucleo Tutela Patrimonio Culturale dei carabinieri di Napoli, ieri mattina testimone al processo contro Giuseppe e Raffaele Izzo, due presunti...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 21 Aprile, 08:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA