Porta Capuana a Napoli, minacce all'impresa: i clan sfrattano il cantiere Unesco

ARTICOLI CORRELATI
di Paolo Barbuto

36
  • 6216
All'improvviso gli operai hanno smesso di lavorare, poi pian piano sono arrivati i camion e hanno cominciato a caricare mezzi e materiali: il cantiere del grande progetto Unesco di Porta Capuana è stato abbandonato. Due giorni consecutivi di pressioni e minacce da parte della camorra hanno convinto l'azienda, la Spinosa Costruzioni di Isernia a mollare tutto e tornare in Molise.

Già in passato i clan avevano provato ad avvicinare l'azienda. Più o meno un anno fa, quando il cantiere era ancora nella zona di piazza San Francesco, era arrivata una persona cercando di imporre il pizzo. Subito scattò la denuncia alla questura ma non fu necessario nessun intervento perché dopo quell'unico contatto, la camorra non si fece più viva.

Stavolta, invece, la pressione per la Spinosa Costruzioni è stata insostenibile. Martedì mattina il primo «avvicinamento» agli operai che stavano entrando nel cantiere. Sono stati raggiunti dal lato della chiesa di Santa Caterina a Formiello: un uomo in scooter, protetto da un casco integrale per nascondersi alle telecamere, li ha bloccati e li ha minacciati «andate via, chiudete il cantiere e venite a parlare alla Maddalena. Se non venite vi spariamo uno a uno».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 9 Maggio 2019, 08:18 - Ultimo aggiornamento: 10 Maggio, 08:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 36 commenti presenti
2019-05-11 11:48:20
Se sindaco,polizia urbana, questore , prefetto e quindi le autorità legalmente preposte non intervengono si chieda l'intervento del Genio Militare per pubblica calamità ! Ma ci credete voi?
2019-05-09 22:59:32
mi vergogno di essere napoletano
2019-05-09 20:00:36
Ma scusate c'è l'esercito per il progetto "strade sicure" perchè non far loro vigilare il cantiere tutti giorni invece di consumare benzina a vuoto. Fare come per l'ambasciata Americana.
2019-05-09 19:40:02
forza barbuto, il popolo della tastiera e' tutto con te; siatene fieri
2019-05-09 19:38:31
la solita storiella per abbo-nati solamente; forza napoli e viva napoli sempre e comunque

QUICKMAP