Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Portici, 16enne alla guida di un'auto
sfugge ai controlli: doppia denuncia

Domenica 3 Luglio 2022
Portici, 16enne alla guida di un'auto sfugge ai controlli: doppia denuncia

Via dell'alveo artificiale, San Giovanni a Teduccio. Un'auto con 5 persone a bordo non rispetta l'alt e sfreccia a tutta velocità davanti agli occhi dei carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli. Sono passati 15 minuti dalle 4 e la strada è deserta, come una pista. Parte l'inseguimento, le ruote stridono sull'asfalto.

I chilometri percorsi sono diversi ma il conto termina in Corso Garibaldi, nel comune di Portici. I militari accerchiano quella Panda sfuggente e aprono la portiera. All'interno tutti ragazzini, minori. Il pilota la cui carriera è stata stroncata sul nascere appena 16enne. Sono tutti di Portici e i genitori non ci hanno messo molto ad arrivare. Per qualcuno una doverosa ramanzina davanti agli amici, per il guidatore un sibillino «ne parliamo a casa». Il 16enne risponderà di guida senza patente e resistenza a pubblico ufficiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA