CORONAVIRUS

Monte di Procida, Covid in giunta: sindaco e assessori in isolamento

Mercoledì 28 Ottobre 2020 di Patrizia Capuano
municipio

A Monte di Procida il sindaco, Giuseppe Pugliese, e la giunta comunale sono in isolamento domiciliare per la positività al Covid 19 di un loro componente. Lo ha annunciato il primo cittadino. «Abbiamo avuto notizia della positività di una persona della nostra squadra politica. Sta bene ed è totalmente asintomatica – ha spiegato il sindaco Pugliese - Ha scoperto la positività dopo aver effettuato un tampone, che periodicamente eseguiamo per nostro scrupolo e a tutela delle persone che incontriamo nello svolgimento delle nostre mansioni». Il primo cittadino e gli assessori si sono già sottoposti al tampone. «In attesa di istruzioni dal Dipartimento di Epidemiologia dell'Asl Na2 Nord, e dei risultati, abbiamo deciso di osservare l’isolamento fiduciario. Siamo comunque reperibili “a distanza” per qualsiasi problema e continueremo a tenervi costantemente aggiornati», aggiunge rivolto alla comunità.  A Monte di Procida ci sono 5 nuovi positivi e 11 persone guarite, di cui 2 sono state dimesse dall’ospedale: i contagi da Covid 19 sono 93. Per fronteggiare questa seconda fase epidemiologica, con un’ordinanza sindacale sono state adottate misure più stringenti: vietati la vendita ambulante e porta a porta, il volantinaggio. «L’emergenza sanitaria ci obbliga ad assumere decisioni importanti», conclude il primo cittadino. Per scongiurare assembramenti in occasione della commemorazione dei defunti, è stata disposta la chiusura del cimitero dal 31 al 2 novembre.

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA