Poste italiane: 28 interventi in nove piccoli comuni del Napoletano

Giovedì 27 Gennaio 2022
Poste italiane: 28 interventi in nove piccoli comuni del Napoletano

Quattro Atm Postamat sostituiti con apparecchi di nuova generazione, 8 località interessate da progetti di decoro urbano con il restyling delle cassette rosse di impostazione, 10 uffici postali in cui è stato installato il Wi-Fi gratuito. Sono questi gli interventi realizzati ad oggi nei nove piccoli comuni della Provincia di Napoli nell’ambito del programma promosso dall’Azienda a partire dal 2018 e continuato anche nel 2021 in favore dei piccoli Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti. Inoltre, in provincia di Napoli Poste Italiane ha potenziato il sistema di videosorveglianza per incrementare la sicurezza in 6 uffici postali e ha messo a disposizione di un’amministrazione locale altrettanti POS in comodato d’uso gratuito.

Video

11 scuole sono state abilitate al programma “risparmio che fa scuola”. L’attenzione riservata ai piccoli comuni e alle comunità locali confermano ancora una volta il ruolo di Poste Italiane, capace, con i suoi quasi 160 anni di storia, di essere una realtà unica in Italia per dimensioni, riconoscibilità, capillarità e fiducia da parte dei cittadini. Poste Italiane è presente nel tessuto sociale ed economico della provincia di Napoli con 242 uffici postali, 42 centri di distribuzione, 255 Atm Postamat e 15 Punto Poste, ovvero reti terze quali tabaccai o stazioni di servizio Eni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA