Pozzuoli, dai lavori di pulizia spunta
un'antica cisterna romana

Mercoledì 1 Settembre 2021 di Antonio Cangiano
Pozzuoli, dai lavori di pulizia spunta un'antica cisterna romana

Una probabile cisterna d'epoca romana sta venendo alla luce, nel corso di uno scavo di pulizia in un terreno nei pressi di via Luciano, a Pozzuoli.

L'antico manufatto, poi inglobato in una struttura più recente e di cui in precedenza si intravedevano solo alcuni centimetri della volta, è attualmente oggetto di indagini da parte degli archeologi.

Sul ritrovamento ci informa Giuseppe Peluso, cultore di storia locale:

«Una delle innumerevoli costruzioni che costeggiavano la strada che, attraversando il vallone Cordiglia, metteva in comunicazione l'attuale via Fasano (all'epoca parte della ripa romana) con l'attuale via Luciano (all'epoca via Domiziana).

Video

Per alcuni sono tutte Taberne, per altri depositi, per altri ancora pertinenze della Villa di Cicerone. Di sicuro alcune dovevano essere imponenti e riccamente ornate rappresentando la salita e l'ingresso in città (verso la terrazza monumentale di Puteoli) per chi arrivava da lontano per mare».

Ultimo aggiornamento: 13:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA