Blindata la movida di Pozzuoli: Daspo urbano per sei parcheggiatori

Questa notte, a Pozzuoli, Quarto, Monte di Procida e Bacoli, i carabinieri della locale compagnia hanno effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio per contrastare fenomeni d’illegalità diffusa e reati predatori.

Segnalati al prefetto di Napoli sei giovani trovati in possesso di modiche quantità di droga detenute per uso personale.

Iniziato il procedimento amministrativo per il rimpatrio con ingiunzione a non far ritorno nei comuni di Pozzuoli e Monte di Procida a carico di un 16enne e un 24enne di Afragola e di un 34enne e un 33enne di Napoli.

Segnalati per il Daspo urbano sei soggetti di Bacoli e Monte di Procida sorpresi a esercitare abusivamente l’attività di parcheggiatore guardamacchine.

Denunciati un 38enne e un 20enne di Pozzuoli nonchè un 16enne di Afragola sorpresi alla guida di veicoli senza aver mai conseguito la patente.

Contestate e perseguite 45 violazioni al Codice della Strada, tra le quali le 6 per gli altrettanti parcheggiatori abusivi e una per inosservanza all’obbligo di fermarsi all’alt ma anche 20 per circolazione con veicoli senza assicurazione e 4 per circolazione con veicolo sottoposto a sequestro amministrativo, con la sottoposizione a fermo amministrativo di 24 veicoli tra auto e scooter.
Domenica 16 Settembre 2018, 12:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP