Movida violenta, botte da orbi in riva al mare: due giovani in ospedale, gli altri in fuga

di Pasquale Guardascione

1
  • 177
Una maxi rissa tra due gruppi di ragazzi è scoppiata la notte scorsa intorno all’una a Piazza a Mare, sul porto di Pozzuoli. Sono stati momenti di grande panico tra la gente che si trovava lì in quel momento per una passeggiata. Botte da orbi tra le due fazioni di giovani per quasi mezz’ora, per un motivo non ancora del tutto chiaro ai carabinieri della Compagnia di Pozzuoli che stanno indagando per identificare tutte le persone coinvolte. Sono state acquisite le immagini del sistema di videosorveglianza dell’area per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 18 Agosto 2019, 23:00 - Ultimo aggiornamento: 19 Agosto, 16:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-08-19 09:21:46
In seguito all'increscioso episodio accaduto al porto di Pozzuoli,i carabinieri della compagnia di Pozzuoli,stanno indagando sul motivo che ha generato la violenta rissa tra i due gruppi di giovani,che si sono selvaggiamente affrontati,scatenando il panico e il terrore tra tutti gli altri presenti,estranei a quanto stava accadendo. Oltre al motivo scatenante,su cui i carabinieri indagano,è doveroso ricordare a quanti leggeranno il mio commento riguardo all'episodio,che le nostre strade,sono invase da moltissimi zamperi,che spesso sono in giro proprio per creare situazioni come quella descritta nell'articolo riportato.

QUICKMAP