​Pozzuoli, la necropoli romana
in abbandono diventa giungla

Sabato 19 Giugno 2021 di Antonio Cangiano
Pozzuoli, la necropoli romana in abbandono diventa jungla

Quando venne alla luce nel 1991, durante la costruzione del ponte azzurro della variante Solfatara, gli archeologi della soprintendenza di Napoli e Caserta, si trovarono  dinanzi a un sito davvero imponente: un tratto della famosa via Antiniana, la strada romana che collegava via Celle e dunque l’antica Puteoli, con la via Domitiana e quindi Neapolis, costellata per oltre trecento metri, di monumenti funerari, gentilizi e diversi mausolei.

...
Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 20 Giugno, 10:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA