Pozzuoli, rifiuti e crolli sulla strada romana

Pozzuoli, spazzatura e crolli sulla strada romana
Pozzuoli, spazzatura e crolli sulla strada romana
di Antonio Cangiano
Domenica 17 Luglio 2022, 15:33
1 Minuto di Lettura

Sacchetti di rifiuti abbandonati a margine di una antica strada romana.

È la triste istantanea circa le condizioni della via Consolore “Puteolis Capuam”, una delle principali arterie stradali dell'antica Puteoli, l'odierna Pozzuoli, ancora oggi attraversata dalle auto. Poco più avanti, frammenti di mattoni in tufo sono crollati dalla parete, visibilmente logorata, posta a protezione della via.

La Consularis Puteolis Capuam, era una delle principali strade dell’Impero romano, che  permetteva di collegare  il porto puteolano con Roma attraverso la via per Capua. Molto trafficata in antichità, consentiva scambi commerciali con prodotti provenienti da tutto il mondo allora conosciuto. Tra i basoli, ancora visibili, i solchi lasciati dei carri che l’attraversavano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA