Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Pride 2022, le voci e i volti di Napoli: «In piazza per il diritto all’adozione e il riconoscimento matrimoniale»

Venerdì 1 Luglio 2022 di Anna Menale
Fabio

25 anni, musicista ma anche collaboratore linguistico di Lingua Inglese all’Università degli studi di Napoli Federico II. Fabio Cangero è molto consapevole di sé e dice: «Mi definisce l’essere un musicista e un appassionato di lingue e letterature, non la mia sessualità».

Un passo avanti? «Il diritto all’adozione e il riconoscimento matrimoniale. Ci permetterebbero di essere riconosciuti come individui», afferma.

In questa videointervista parla di Pride, comunità Lgbtqia+, di diritti da acquisire e si racconta. 

Video

Ultimo aggiornamento: 2 Luglio, 00:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA