Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Predica nel palasport, lo show del profeta Samuele: scisma vesuviano a Cercola

Lunedì 10 Novembre 2014 di Antonio Menna
Predica nel palasport, lo show del profeta Samuele: scisma vesuviano a Cercola
C'è un profeta a Cercola, si chiama Samuele. Ha 42 anni, è un signore con gli occhi azzurri, elegante e carismatico. Raduna ogni domenica, dalle 15 fino a sera, centinaia di persone nel palazzetto dello sport della cittadina vesuviana o in quello vicino di Ponticelli. Con un rito collettivo di quattro ore di preghiere, musica e canti, i suoi fedeli lo proclamano messaggero di Dio. A volte viene promosso a reincarnazione di Gesù.



Samuele, la domenica, compare all'improvviso nel palazzetto stracolmo e preso in fitto fino a dicembre. Mentre tutti pregano da ore, sale di colpo la musica, si accendono i riflettori, si apre una tenda e appare lui, delirio generale.



CONTINUA A LEGGERE SUL MATTINO DIGITAL
Ultimo aggiornamento: 11 Novembre, 10:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA