Psicologi in aiuto di bimbi e ragazzi, voucher della Regione Campania

Psicologi in aiuto di bimbi e ragazzi, voucher della Regione Campania
Lunedì 5 Settembre 2022, 15:57 - Ultimo agg. 6 Settembre, 09:26
2 Minuti di Lettura

Aiuti ai più fragili. Un contributo regionale di 800mila euro per sostenere 1.600 famiglie campane in un percorso di assistenza psicologica rivolto a bimbi dai 3 ai 18 anni non compiut è il risultato dell’intesa tra Regione e Ordine regionale degli Psicologi, presentato oggi nel corso di un’iniziativa organizzata da Bruna Fiola, presidente della VI commissione consiliare Politiche sociali di Palazzo Santa Lucia.

Il via libera alla misura è stato possibile grazie all’approvazione dell’emendamento presentato dalla consigliera Fiola al collegato alla legge di stabilità 2021. L’obiettivo è quello di affrontare le conseguenze della delicata fase post-Covid. Per la prima volta, l'Ordine campano riceverà dalla Regione i fondi da utilizzare in collaborazione con i pediatri di libera scelta e i medici di medicina generale. Le famiglie con svantaggio socioeconomico potranno accedere a un ‘voucher’ per un massimo di 10 incontri con uno psicologo e avranno la possibilità di scegliere liberamente il professionista da una short list già disponibile sul sito dell'Ordine (www.oprc.it).

© RIPRODUZIONE RISERVATA