Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Quote di partecipazione al Cimitero: condanna da 2 milioni per il Comune di Casoria

Venerdì 17 Giugno 2022 di Rosaria Rocca
Quote di partecipazione al Cimitero: condanna da 2 milioni per il Comune di Casoria

Quote di partecipazione al Consorzio cimiteriale di Casoria-Casavatore ed Arzano: è arrivata la sentenza per il Comune di Casoria. Il Tribunale di Napoli - sezione sesta Civile, ex stralcio civile, ex articolazione territoriale di Casoria -, come si legge nel documento: «Accoglie parzialmente la domanda proposta dal Consorzio Cimiteriale tra i comuni di Casoria – Arzano - Casavatore e per l'effetto, condanna il Comune di Casoria al pagamento in favore del Consorzio Cimiteriale tra i comuni di Casoria – Arzano e Casavatore della somma di € 1.699.679,6, oltre € 419.223,63 per le causali di cui in motivazione, oltre interessi legali dalla domanda al soddisfo». 

È stata eseguita una consulenza tecnica, tenuto conto dei bilanci consortili approvati relativamente al periodo dicembre 1999 - dicembre 2008: «al fine di quantificare i rapporti di debito-credito tra le parti e di eventuali penali dovute ai sensi dell'art. 6 dello statuto consortile».

Video

Il nuovo consiglio consortile sta lavorando a pieno ritmo e importanti novità sembrerebbero essere già in cantiere. Continua, inoltre, la lotta contro l’abusivismo all’esterno dello spazio del cimitero. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA