Raccoglie rifiuti nel cantiere di un amico con il camion della ditta del Comune di Giugliano

di Cristina Liguori

GIUGLIANO - Utilizza il camion della ditta dei rifiuti per affari personali. Denunciato dai carabinieri della compagnia di Giugliano un dipendente della ditta teknoservice. L’uomo G.N 56 anni, a seguito della richiesta di un amico, si è recato presso un cantiere edile in via San Luigi per raccogliere materiale di risulta. Sul posto sono poi intervenuti i militari dell’arma che hanno scoperto tutto. L’uomo è l’autista della ditta appaltatrice della gestione dei rifiuti per il Comune. I militari dell’arma lo hanno denunciato per reati in materia ambientale e sequestrato il mezzo. Nei guai anche il titolare dell’azienda P.D 62 anni. La società Teknoservice è completamente estranea ai fatti. Il dipendente ha infatti agito celando ai colleghi e ai superiori il suo gesto. Ora i carabinieri dovranno accertare se il dipendente abbia percepito una somma di denaro o meno. Il punto però è anche un altro: dove avrebbe gettato i rifiuti? Sarebbe stato l’ennesimo sversamento illecito ai danni del territorio? Probabilmente sì.
Domenica 14 Gennaio 2018, 14:33 - Ultimo aggiornamento: 14-01-2018 14:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP