Raganello, bambina di 9 anni trasferita al Gemelli. «Acuta insufficienza respiratoria»

Raganello, bambina di 9 anni trasferita al Gemelli. «Acuta insufficienza respiratoria»
1
  • 2077
E' ricoverata nel reparto di Terapia intensiva pediatrica del policlinico Agostino Gemelli di Roma la bambina di 9 anni tratta in salvo dalla piena del torrente Raganello a Civita di Castrovillari, in provincia di Cosenza. La piccola, travolta dall'acqua e dal fango, è stata trasportata dopo il salvataggio all'ospedale di Cosenza, ma le sue condizioni apparse subito critiche, hanno richiesto il trasferimento nel nosocomio della Capitale.

Attualmente è ricoverata per insufficienza respiratoria acuta da inalazione di acqua fangosa ed è ventilata artificialmente in sedazione profonda. Le cure sono affidate ai medici del reparto diretto dal professor Giorgio Conti, la prognosi resta riservata. Con lei, ci sono gli zii materni.
Martedì 21 Agosto 2018, 17:08 - Ultimo aggiornamento: 21-08-2018 18:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-08-21 18:55:21
sta' gente non trova pace...e si porta appresso anche i bambini....

QUICKMAP