Paura a Napoli, fumo e fiamme nella linea 6 della metro a Fuorigrotta

Mercoledì 20 Dicembre 2017 di Eduardo Improta
Napoli - Raid con incendio alla stazione della Metrò linea 6

Un nuovo raid vandalico nella notte a Fuorigrotta ai danni di una stazione ferroviaria. Dopo quello avvenuto nella notte tra il 25 e 26 novembre alla stazione Traiano della Circumflegrea dove ignoti vandali danneggiarono gravemente le strutture rompendo vetri, tornelli, e sfondate alcune pareti.
 
Ieri sera è stata la volta della nuova stazione della linea 6 di piazza Lala. Sono stati alcuni cittadini ad accorgersi del fumo e delle fiamme e a chiamare i soccorsi. Allertati da una chiamata al numero di emergenza 115, sono intervenuti i vigili del fuoco per spegnere un incendio appiccato da ignoti all’ingresso della stazione.
 


Non è stato facile domare le fiamme che all’arrivo dei soccorritori avevano già avvolto una parte della struttura. Il rogo si è sviluppato intorno alle 22,15. Le fiamme si sono propagate in un attimo e hanno avvolto tutta la struttura che interessa l’ingresso della stazione dove si registrano ingenti danni. 
 
 

La stazione Lala della linea 6 della Metropolitana di Napoli è ubicata nel quartiere di Fuorigrotta ed è stata progettata dallo Studio Protec (Umberto Siola, Luigi Pisciotti, Luigi Milano, Dante Rabitti, Federica Visconti). La stazione è stata inaugurata, insieme alla linea, l'11 gennaio 2007 ed è costituita da 2 binari passanti. Lala è una stazione dell’arte essendo decorata da opere di Castella, Campigotto e Dago. Piazza Italia venne inaugurata nel 2006 assieme all’adiacente piazza Lala e doveva segnare l’inizio della rinascita del quartiere.

Così non è stato. È da tempo che i cittadini di Fuorigrotta denunciano lo stato di abbandono di piazza Lala e piazza Italia dove ricade la stazione della metrò linea 6. Di sera la piazza diventa il ritrovo di teppisti e di giovani in sella ai propri scooter che strombazzano fino a tarda notte. Non c’è più limite al degrado in uno dei piazzali simbolo del quartiere flegreo di Fuorigrotta, l’area è diventata uno spazio tra i più insicuri del quartiere.

Ultimo aggiornamento: 16:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA