Rapina al McDonald's di Pomigliano: vigilante ferito alla testa con il calcio della pistola

Lunedì 20 Settembre 2021 di Pino Neri
Rapina al McDonald's di Pomigliano: vigilante ferito alla testa con il calcio della pistola

Poco fa c'è stata una rapina nel McDonald's di Pomigliano, al confine con la frazione di Tavernanova di Casalnuovo. I malviventi hanno dato l'assalto a un furgone portavalori che stava prelevando l'incasso del fine settimana, pari a circa 50mila euro. Secondo quanto appreso dalle prime indiscrezioni un vigilante è intervenuto nel tentativo di sventarla ma è stato ferito alla testa con il calcio della pistola da uno dei banditi: non è grave. I rapinatori sono in fuga: durante l'assalto hanno esploso un colpo di pistola, erano arrivati sul posto a bordo di un furgone postale.  

Video

La zona in cui è avvenuto il fatto è a forte rischio criminalità. Spesso da queste parti si verificano rapine e c'è molta insicurezza nelle strade.     

Ultimo aggiornamento: 14:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA